© tutti i diritti sono riservati TOGAGI HAIR FASHION s.n.c. 2010 - 2016 
2
Cosa determina il colore dei capelli?   La matrice del follicolo contiene melanociti, cioè le cellule che producono pigmento. Queste cellule, durante tutta la fase di crescita dei follicolo, producono la melanina che viene incorporata nel capello. Esistono 2 tipi principali di melanine: le eumelanine, di colore brunoscuro e le feomelanine, di colorito giallo-rosso. Se i nostri capelli sono neri o castani significa che i melanociti dei nostri follicoli producono soprattutto eumulanine, se sono biondi o rossi feomelanine.
1
Quanti capelli abbiamo? Il numero medio di capelli è circa 100.000, ma ci sono persone che ne hanno molti di più, fino a 150.000. Il numero di capelli è inferiore nei soggetti con capelli rossi (80.000) rispetto ai bruni (100.000) o ai biondi (120.000). I capelli biondi, tuttavia, sono i più sottili.
3
Perché i bambini piccoli hanno spesso i capelli più chiari? Perché i melanociti del follicolo aumentano la produzione di melanina, a partire dall'infanzia fino alla pubertà. Anche la densità e la forma dei capelli si modifica con l'accrescimento: i bambini piccoli hanno spesso capelli radi o "ribelli", impossibili da pettinare.
4
I capelli invecchiano? L' attività ciclica del follicolo fa si che questo produca un capello "nuovo" ogni 3-7 anni. Per questo i capelli si rinnovano periodicamente. Il follicolo però invecchia e con il passare degli anni produce capelli un pò più sottili. Anche il numero totale di follicoli e quindi di capelli si riduce un pò con l'invecchiamento. Con l'età i melanociti del capello, per ragioni ancora sconosciute, diminuiscono la produzione di pigmento e i capelli diventano bianchi.
5
A che età compaiono i primi capelli bianchi? I primi capelli bianchi compaiono sulle tempie intorno ai 30 anni di età. Si può dire che a 50 anni di età circa il 50% delle persone ha il 50% dei capelli bianchi.